giovedì 31 maggio 2012

Un mare di festival: c'è voglia di letteratura

Chi l'ha detto che l'estate è il periodo morto dei libri?
Era così.
Navigando ho visto che in questo periodo ci sono un sacco di festival in questo periodo, in diversi posti d'Italia. Un sacco è dir troppo. Però. Ricapitoliamo. 


UNA MARINA DI LIBRI
Case editrici che parteciperanno

Si parte domani primo giugno a PALERMO, dal 1 al 3 giugno. 
Saranno presenti autori e case editrici.
Questo è il sito dell'iniziativa:
Non conoscevo questo festival ma sembra interessante: per le case editrici coinvolte, per gli autori presenti, per gli incontri organizzati. 
Da Chi siamo:
Ho visto piazza Marina e le immediate vicinanze come un grande teatro all’aperto dove si esibivano musicisti di grandissimo talento… peccato, però, che ciascuno suonava una propria musica e nessuno aveva la capacità di udire la musica da vicino. Ecco perché nei miei pensieri è nata l’idea di costituire il Centro Commerciale Naturale ‘Piazza Marina & Dintorni’: perché i singoli orchestrali divenissero un’orchestra affiatata, e il suono di ciascuno di loro salisse, amplificato, fino al cielo
Mi piacerebbe vedere coi miei occhi come sarà questo festival a me sconosciuto, purtroppo per motivi logistici non potrò seguirlo.


FESTIVAL LETTERATURA MILANO
Il prossimo week end: 6-10 giugno.
Una prima volta.
Vi saranno aperitivi-pranzi-camminate-incontri-serate con l'autore. Ma anche reading musicali, e una parte interessante ai miei occhi: i dibattiti.
Da L'idea:
All’inizio ci fu una voglia lunga un secolo, condivisa da tanti, in mille chiacchiere, incontri, dibattiti, convegni; tazze di caffé sul tavolino o inquieti ticchettii tra quattro mura e infiniti punti cardinali. C’è forse un altro mondo all’interno di questo. Lo sospettiamo da tempo. C’è gente che continua a credere – nonostante tutto – che con la cultura non solo si può mangiare, ma perfino imparare a guardare in modo diverso il piatto che ci troviamo davanti, le persone che ci stanno intorno, la stanza che ci ospita, quella precisa ora del giorno in cui ci fermiamo a curiosare sotto la superficie delle cose, e scopriamo odori, colori, sapori, sensazioni  nemmeno  sospettati un attimo prima.
Per chi vive a Milano, per coloro che ci sono nati o semplicemente hanno deciso di piantare qui le tende in un certo momento della loro vita, quel concetto diventa ogni giorno più chiaro. Questa è la città che racchiude tutti i mondi possibili, e perfino quelli che un giorno lo diventeranno.Da qui nasce l’idea di un Festival della Letteratura. Letteratura come incontro, dialogo, discussione, riflessione, incanto, come “sintesi organica dell’anima e del pensiero d’un popolo”, conformato da tanti popoli.

Qui trovate il sito:
http://festivaletteraturamilano.wordpress.com/
Forse un salto riesco a farlo a questo festival. Per curiosare e vedere una Milano più letteraria oltre che di tendenza.

UN MARE DI LIBRI : il festival dei ragazzi che leggono
Rimini, 15-16-17 Giugno 
Nato da qualche anno, dal 2008 mi pare, Mare di libri sta diventando un vero e proprio appuntamento da non perdere per i ragazzi e per chi s'interessa di libri per ragazzi (insegnanti, genitori, bibliotecari...).
Tanti incontri con autori per ragazzi, tanti eventi fatti a misura di bambino/ragazzo ( spettacoli teatrali, giochi, letture) più tre mostre dedicate a libri e illustratori. Quest'anno ci sono: Raccontare gli alberi, Omaggio a Wislawa Szymborska, Classici al dieci per cento. (qui)
Da Chi siamo:
....Nasce da un’idea delle libraie della libreria dei ragazzi Viale dei Ciliegi 17di Rimini. Appassionate frequentatrici di festival ed eventi letterari, sognavano da tempo di realizzare un festival che fosse dedicato specificatamente ai ragazzi più grandi; hanno così ideato “Mare di Libri” e presentato il loro progetto a Beatrice Masini, editor Rizzoli, che ha condiviso il loro entusiasmo. Grazie alla collaborazione con la casa editrice Rizzoli “Mare di Libri” è diventata realtà.

Sto lavorando per riuscire ad andarci. Un po' perché m'interessa vedere quest'evento da un punto di vista "professionale", un po' perché ci sono degli autori che mi piacerebbe assolutamente conoscere, ad esempio Silvana Gandolfi.
Qui trovate il sito:

Un Giugno ricco di libri insomma. 

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...